Il mondo è bello perché è strano

venerdì, 22 settembre 2017

Città tanto bizzarre quanto affascinanti, per lo stile architettonico, la posizione, le storie che vi si raccontano, le esperienze che vi si possono vivere. Borghi sconosciuti ai più, lungo strade poche battute. Luoghi pressoché incontaminati, alcuni dei quali sembrano di altri mondi e che, invece, sono del nostro. Un mondo bello, perché strano e sempre capace di sorprenderci.

Vogliamo aiutarvi a soddisfare la curiosità dei vostri clienti che desiderano raggiungere e scoprire destinazioni insolite, si tratti di città, di piccoli paesi, di siti naturali o di luoghi che, pur in contesti noti anche ai grandi movimenti turistici, passano spesso inosservati.

È il caso, per esempio, della 16th Avenue Tiled Steps, una scalinata di 163 gradini decorati con piastrelle realizzate a mano e con frammenti di mosaico, vetri e specchi. L’innesto di questi ultimi fa sì che la scalinata cambi aspetto di giorno e di notte. Una meraviglia che conduce peraltro a un punto di osservazione con vista mozzafiato sulla baia di San Francisco, California, USA.

Img-articolo-47-1

Una delle scalinate più colorate al mondo, a detta dello staff di Bored Panda* (e non solo), insieme con, tra le altre, L’Escalier de L’Art di Beirut, Libano, la Holsteiner Stairs di Wuppertal, Germania, firmata dall’artista tedesco Horst Glaesker, e l’Escadaria Selarón di Rio de Janeiro, Brasile, opera dell’artista cileno Jorge Selarón. Quest’ultima, senza dubbio, tra i massimi esempi di street art.

Img-articolo-47-2

A proposito di colori, Travel+Leisure** ha individuato le città e i quartieri più colorati del pianeta. Tra questi, vi segnaliamo: Burano, borgo che sorge sull’omonima isola del Comune di Venezia, Italia; La Boca, un quartiere di Buenos Aires, Argentina; Bo-Kaap, un quartiere di Città del Capo, Sudafrica; Balat, un quartiere di Instanbul, Turchia; Valparaíso, Cile; Jodhpur, India.

Img-articolo-47-3

Mancano all’appello, va da sé, altre città che si caratterizzano per i loro colori. Chefchaouen, Marocco, per esempio, e Nyhavn, l’antico porto di Copenaghen, Danimarca.

Dalle città alla natura, per segnalarvi alcuni dei suggestivi scenari suggeriti dagli esperti di Rough Guides***: Spotted Lake, il Lago Maculato, situato a nord ovest di Osoyoos, Canada; The Giant’s Causeway, il Selciato del Gigante, 3 km a nord di Bushmills, Irlanda del Nord; la Spiaggia Rossa di Panjin e il Monte Tianzi di Zhangjiajie, Cina (gli appassionati di cinema probabilmente sapranno che il Monte Tianzi ha ispirato James Cameron per l’ambientazione di Pandora in Avatar).

Img-articolo-47-4

Torri naturali di roccia si trovano anche a Meteora, località situata nei pressi di Kalambaka, Grecia. Torri naturali di roccia su cui sono stati costruiti numerosi monasteri. Sei soltanto, a oggi, sono quelli abitati: Agios Stefanos, Agia Triada, Gran Meteora, Varlaam, Roussanou e Agios Nikolaos.

Img-articolo-47-5

In tema di rocce, e in materia di luoghi bizzarri, non possiamo non citare Setenil de las Bodegas, Spagna, con le sue case inglobate nella pietra, e Matera, Italia, la cosiddetta Città dei Sassi. E se i vostri clienti raggiungono Matera, dite loro di non perdersi Craco, borgo medievale fantasma a circa un’ora di auto.

Il tema dei borghi e delle città fantasmi, insieme con quello dei luoghi abbandonati (anche all’interno di agglomerati abitati), vi offre numerose opportunità. Vi consigliamo di puntare i browser web verso Atlas Obscura. Nel momento in cui scriviamo, sono oltre 260 gli articoli dedicati alle città fantasma e circa 730 quelli riguardanti i luoghi abbandonati.

Img-articolo-47-6

Atlas Obscura è una vera e propria miniera di informazioni utili per scoprire costruzioni e architetture bizzarre, catacombe, cripte e cimiteri, meraviglie naturali, collezioni uniche, monumenti insoliti e molto altro. Il tutto localizzato anche su mappa.

Noi ci fermiamo qui, con un consiglio: cercate sempre qualcosa di insolito nelle destinazioni che i vostri clienti desiderano raggiungere e in quelle che proponete loro. Renderete le loro esperienze di viaggio ancora più particolari.

*Bored Panda, 17 Of The Most Beautiful Steps Around The World

**Travel+Leisure, The World’s Most Colorful Cities

***Rough Guides, 20 seriously weird places around the world

Buon viaggio dallo Staff 6Tour!

Previous Article Next Article