Speciale Mediterraneo – Egitto

lunedì, 21 dicembre 2015

Il Mediterraneo est

20150525-mediterraneanmap2In questo Speciale parleremo del Mediterraneo, della sua bellezza e della sua sicurezza. Analizzeremo i Paesi in cui abbiamo aumentato le disponibilità, ed in particolare in questo secondo numero ci focalizziamo sulla zona Est del Merditerraneo. Montenegro, Grecia, Turchia, Cipro ed Egitto: un tuffo in Paesi diversi, accomunati dal calore esotico del loro mare.

Sole, mare, cultura: sono questi i fattori più efficaci che attirano le grandi correnti del turismo internazionale. Non vi è dubbio che l’area mediterranea ha il dono di una natura materna e generosa, da cui si originano tradizioni e stili di vita davvero inimitabili. Patria della storia occidentale, il Mediterraneo resta ancora oggi al centro di discussioni civili, volte a migliorare e a cambiare le sorti dei popoli. Il mare è molto più grande delle sue coste: attira tutto ciò che gli sta intorno e forma un gigantesco continente unitario che lega Europa, Asia e Africa. Un territorio di per sé, dove tutto ha circolato precocemente e in questa saldatura gli uomini hanno creato lo scenario della loro storia unitaria, anche guerreggiando. Qui si sono compiuti e si compiranno gli scambi decisivi della società.

Ecco un sunto che può esserti utile per formulare le tue offerte, se sei un agente di viaggi.


Egitto

Bagnato a nord dal Mediterraneo, l’Egitto è stato la culla della civiltà egizia, una delle più antiche, complesse e affascinanti del mondo. Le spiagge hanno acque limpidissime, ideali per immersioni e praticare snorkeling.
Stili di viaggio: balneare, escursioni marine.
Clima
Sulle coste mediterranee l’inverno è molto mite: assomiglia più che altro ad una mezza stagione (con massime invernali intorno ai 17/18°C e minime intorno ai 10°C) durante la quale possono manifestarsi piogge deboli o moderate. L’estate è lunga, calda, afosa, soleggiata e temperata dalle brezze marine (con massime intorno ai 30°C). L’umidità è particolarmente elevata nella zona del delta del Nilo.
Periodo migliore: Luglio – Ottobre
La temperatura del Mar Mediterraneo è calda e offre la possibilità di vivere soggiorni balneari durante tutto il periodo estivo ed autunnale.
Sicurezza: attenzione
Si consiglia di viaggiare in Egitto solo se diretti nelle località di Sharm el-Sheik, sulla costa continentale del Mar Rosso, nelle aree turistiche dell’Alto Egitto e di quelle del Mar Mediterraneo. Nel Paese si continua infatti a registrare un clima di instabilità e turbolenza che spesso sfocia in turbative per la sicurezza. Leggi di più su Viaggiare Sicuri

Continua a leggere: Montenegro

Previous Article Next Article