Speciale Mediterraneo – Marocco

lunedì, 21 dicembre 2015

Il Mediterraneo ovest

20150525-mediterraneanmap2Sole, mare, cultura: sono questi i fattori più efficaci che attirano le grandi correnti del turismo internazionale. Non vi è dubbio che l’area mediterranea ha il dono di una natura materna e generosa, da cui si originano tradizioni e stili di vita davvero inimitabili. Patria della storia occidentale, il Mediterraneo resta ancora oggi al centro di discussioni civili, volte a migliorare e a cambiare le sorti dei popoli. Il mare è molto più grande delle sue coste: attira tutto ciò che gli sta intorno e forma un gigantesco continente unitario che lega Europa, Asia e Africa. Un territorio di per sé, dove tutto ha circolato precocemente e in questa saldatura gli uomini hanno creato lo scenario della loro storia unitaria, anche guerreggiando. Qui si sono compiuti e si compiranno gli scambi decisivi della società. In questo Speciale parleremo del Mediterraneo, della sua bellezza e della sua sicurezza. Analizzeremo i Paesi in cui abbiamo aumentato le disponibilità, ed in particolare in questo primo numero ci focalizziamo sulla zona Ovest del Merditerraneo. Malta, Spagna, Italia, Tunisia e Marocco: un tuffo in Paesi diversi, accomunati dal calore esotico del loro mare.

Patria della storia antica e moderna, il Mediterraneo e le sue genti emanano ancora un magnetismo esotico ed arcano che rende irrefrenabile l’istinto primordiale alla libertà di vivere. Ecco un sunto che può esservi utile per formulare offerte di viaggi.


Marocco

Il litorale mediterraneo del Marocco si configura con le sue acque calme e limpide e la sua finissima sabbia bianca. Il panorama è sbalorditivo: da Tamuda Bay a Saida vi sono chilometri di spiaggia e pittoreschi paesaggi naturali, come quelli di Oued Laou e Al Hoceimae Saïdia.
Stili di viaggio: mare, cultura, relax
Se i vostri clienti amano sentire la parola relax, le spiagge marocchine sono il posto adatto. Un’uscita in barca a vela, un’immersione subacquea (molti hotel hanno centri specializzati), una passeggiata romantica in riva al mare o un semplice, un piacevole bagno di sole: queste sono le principali attività.
Clima
Sulle coste marocchine gli inverni sono miti e moderatamente piovosi, mentre le estati calde e soleggiate: ad Al Hoceima, ad esempio, la temperatura va dai 12°C di Gennaio ai 25°C di Agosto. Nelle coste altlantiche, invece, le temperature sono tendenzialmente più basse.
Periodo migliore: Luglio-Settembre
Per fare vita da spiaggia, lungo le coste atlantiche si può andare da Luglio a Settembre, e mentre lungo le coste mediterranee i mesi ideali sono Luglio e Agosto
Sicurezza: attenzione
Le locali Autorità di sicurezza hanno elevato il livello di allerta a causa della minaccia terroristica nel Paese, alla luce anche dei recenti attentati verificatisi nella regione del Maghreb. Si raccomanda di osservare estrema cautela nelle grandi città ad elevata presenza turistica, come Rabat, Marrakech, Casablanca e Salé. Leggi di più su Viaggiare Sicuri

Continua a leggere: Tunisia

 

Previous Article Next Article