In Germania per i 100 anni del Bauhaus

venerdì, 22 febbraio 2019

Il Bauhaus ne fa 100, di anni, e la Germania ne fa 600, di eventi. Ha pensato e agito in grande l’Ente Nazionale Germanico per il Turismo (GNBT) per celebrare il centenario della scuola di design, architettura e arte fondata nel 1919 a Weimar da Walter Gropius.

A dare man forte a GNBT è la Bauhaus Association 2019, che vede impegnati il Bauhaus-Archiv / Museum für Gestaltung di Berlino, la Bauhaus Dessau Foundation, la Klassik Stiftung Weimar, il Governo federale e undici stati federati (Amburgo; Assia; Baden-Württemberg; Bassa Sassonia; Berlino; Brandeburgo; Renania Settentrionale-Vestfalia; Renania-Palatinato; Sassonia; Sassonia-Anhalt; Turingia).

Ed è proprio il sito web della Bauhaus Association 2019 la risorsa istituzionale che vi consigliamo di esplorare e seguire per conoscere le iniziative in programma e per trovare spunti per destinazioni e itinerari da proporre ai vostri clienti. Di particolare interesse è la sezione Travel, dove sono suggeriti i luoghi che hanno visto nascere, crescere e fecondare il Bauhaus.

ART151-img-corpo-760px

Dalla medesima sezione è possibile raggiungere il sito web Grand Tour of Modernism, utile per scoprire le espressioni del Bauhaus e del modernismo in tutto il territorio tedesco. Sebbene la scuola del Bauhaus abbia operato prima a Weimar (dal 1919 al 1925), poi a Dessau (dal 1925 al 1932) e infine a Berlino (dal 1932 al 1933), e in senso stretto non abbia superato i 14 anni di attività, le testimonianze della stessa si rinvengono in ogni dove in Germania (e nel mondo).

Buon lavoro!

Previous Article Next Article